Quando l’adozione diventa una occasione per trovare nuovi amici

55

Trovare la famiglia giusta per i nostri micetti è meraviglioso, ci riempie il cuore di gioia, ci da coraggio e tanta fiducia nel futuro. Quando poi l’adozione diventa una occasione per trovare nuovi amici…ebbene… non ci sono parole.

La felicità non si riesce ad esprimere facilmente.

Nel mare di gattini e di adozioni di questo difficile anno ho incontrato diverse persone speciali.

Oggi vi voglio raccontare di Lidia,di Paolo e del loro cucciolo Marek.

Lidia e Paolo mi contattarono perchè avevano letto il mio post di ricerca di adozione per un micetto….che però aveva già trovato famiglia….

che fare?…per fortuna i suoi fratellini, tra cui Marek, erano stati appena recuperati e quindi erano disponibili. Però…

Marek veniva ricoverato per una sospetta micosi e ciò provocava un rallentamento nelle pratiche di affidamento.

Lidia, Paolo ed io iniziamo a fare conoscenza. Subito mi rendo conto di aver trovato due persone speciali, dall’animo semplice e gentile.

Lidia e Paolo capiscono il problema e …lasciatemelo dire…da persone intelligenti e da veri amanti degli animali ….aspettano. Aspettano il risultato delle analisi di Marek e il tempo necessario e finalmente possono portarlo a casa con loro.

Sin da subito Marek ha dato problemi ai nostri due amici, il suo pelo non migliorava e nonostante le cure non dava cenni di ripresa…..ma Lidia e Paolo hanno insistito con le terapie ed hanno dato ancora più affetto al piccolo cucciolo malato. E Marek finalmente è guarito!

Lidia e Paolo anche se hanno preso un cucciolo che ha dato loro un problema da risolvere sono stati disponibili ad affrontare un periodo difficile ed hanno fatto tutto il possibile per far star bene il loro piccolo amico.

I primi giorni

Il piccolo Marek inizialmente si nasconde e dimostra, come sempre succede quando si cambia ambiente, una certa timidezza.

ma dura poco…

Marek si ambienta subito e dimostra di gradire tutte le coccole e le attenzioni che i suoi nuovi genitori umani gli riservano; e in poco tempo rivela tutto il suo animo monello e lo scugnizzo napoletano che è in lui.

Adesso Paolo non guarda più da solo le partite di calcio ….ha chi tifa con lui

Ovviamente Marek ama dare la sveglia a tutti …

tutti in piedi alle 6 e 30!

Si gioca…poi lui crolla e i suoi nuovi genitori…. al lavoro!!!

La sua storia è appena all’inizio e quindi posso raccontare poco di lui…ma vi terrò aggiornati e sarà un piacere seguire le sue vicissitudini e la sua felicità nella sua nuova famiglia

Grazie Lidia , grazie Paolo per aver accolto il piccolo con voi.

Grazie perchè avete dimostrato cosa vuol dire amare.

Marek ha ridato il sorriso ai nostri nuovi amici, sorriso che si era spento dopo la dolorosa perdita della loro amata Bibi.

Coraggio Lidia e Paolo, amare richiede coraggio e come sempre ci siamo detti….

L’amore si aggiunge non si sostituisce