Come si fa a non amarli?

31

               Alessandra , Oscar e Peach

Come si fa a non amarli?  Mi domanda oggi Alessandra Pellicoro.Come si fa a non amare te Alessandra? rispondo io!

Alessandra da dicembre scorso, per dare una compagnia al suo amato Peach, ha accolto nella sua vita il piccolo Oscar, accettandone il  carattere timido e non sempre facile.

Come si fa a non amarli

Oscar ha trovato in Peach il suo degno compagno di monellerie.

I due monelli di casa si svegliano alle 5 del mattino e iniziano a rincorrersi, incuranti del sonno della loro povera mamma umana. Ma Alessandra cerca di resistere. Resta accucciata nel suo letto,ben nascosta da lenzuola e coperte per evitare di farsi notare. Ingenua! I due compari ormai esausti e con un discreto appetito decidono che la colazione non può aspettare. Saltano sul lettone e accerchiano la loro vittima . Inutile tentare di convincerli a riposare. Il loro sguardo parla chiaro: “umana alzati e prepara la colazione!”. Dopo colazione i due monelli giocano ancora un poco mentre Alessandra si prepara per andare al lavoro. Giunge quindi il tempo che i due birbanti si preparano per l’ovvio riposino. A portare i soldi a casa ci pensa la loro mamma.

Come si fa a non amarli

Nel pomeriggio Alessandra torna a casa e li trova entrambi nascosti sotto le coperte del suo letto. Ovviamente a ronfare. Quindi si degnano di darle attenzione seguendola nel bagno con aria interrogativa e perchè no….bevendo l’acqua corrente dal bidet.

Come si fa a non amarli

 

Sul tardi,  Peach  sale sulla parte più alta dell’armadio e si ritaglia un attimo solo per lui. Oscar invece si accuccia accanto ad Alessandra e guardando l’orizzonte si lascia coccolare un poco. Poverini…hanno faticato troppo…..

Come si fa a non amarli

Dopo cena il trio guarda, o così sembra, qualche programma alla televisione….in realtà i due monelli cercano di “entrare” nella tevisione.

Finalmente la giornata giunge al termine. Si va a dormire. Tutti insieme.

Come si fa a non amarli

Oscar sul cuscino a diretto contatto con la testa di Alessandra e Peach tra le sue gambe. Alessandra è in trappola. Praticamente non si può muovere….questo però fino alle 5 del mattino seguente quando….